L’abuso di medicinali per il deficit erettile nel mondo del porno…

0
109

L’abuso di medicinali per il deficit erettile nel mondo del porno: fatto o finzione?
Autore: Marco Falcone
Ai giorni nostri, forse viziati dalle immagini derivanti dai mass-media, siamo soliti vedere gli attori pornografici come delle mezze divinità, direttamente discendenti dal dio greco Eros e dotati di capacità sessuali al dir poco strabilianti. Tuttavia la realtà dei fatti e ben lungi da quella precedentemente descritta. Prendo spunto per questa riflessione direttamente dalla mia attività clinica, dove mi è capitato di imbattermi in alcuni professionisti del film erotico, i quali mi hanno raccontato la loro versione. Il sesso diventa lavoro e come tale perde (almeno in parte) il suo lato puramente leggero e innocente. Come in qualsiasi altra industria bisogna prudurre, registrare quindi scena dopo scena. Pertanto, anche le persone più dotate sessualmente, in questi particolari contesti, posso avere delle prolematiche di tipo erettile. Il problema è la totale mancanza di controllo medico in tale ambiente, per cui la somministrazione di farmaci avviene in maniera del tutto casuale, rischiando di provocare anche serie complicanze. Tutti i farmaci per il deficit erettile sono sicuri SE prescritti da un andrologo e SE prescritti con una corretta indicazione e dosaggio! Diffidate degli sciamani.

Immagini da

1) https://pharmaeurope.com/index.php?main_page=product_caverject_info&products_id=41

alprostadil_20_mcg_caverject_pfizer_MED

2) http://healthaio.it/disfunzione-erettile-farmaci/

viagra-levitra-cialis-300x179

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento! Grazie
Il tuo nome