Definizione:
Dolore severo di tipo colico che può interessare il fianco e la regione lombare del paziente. Questo tipo di dolore, caratteristicamente, fluttua in intensità: aumenta fino a raggiungere un acme per poi regredire e riprendere nuovamente (in maniera colica). Il dolore, a partenza dal fianco o dalla regione lombare, si irradia anteriormente verso l’inguine talvolta interessando il testicolo nell’uomo o le grandi labbra nella donna. Il dolore non si modifica in intensità cambiando posizione. è descritto come uno dei tipi di dolore più severi , paragonabile a quello del parto. La sintomatologia può cambiare a seconda della sede dell’uretere ove è avvenuta l’ostruzione.

 

Uroblog_colica-renale

 

Causa:
è causato da un improvviso aumento di pressione nel tratto urinario a causa di un’ostruzione, al livello dell’uretere, del normale passaggio di urina. L’ostruzione dell’uretere determina una distensione della capsula renale responsabile della sintomatologia dolorosa. L’ostruzione al normale passaggio dell’urina è solitamente determinata da un calcolo urinario ostruente l’uretere.
Altre possibili cause sono la presenza di coaguli ematici, neoformazioni dell’uretere, compressioni ab extrinseco.

Diagnosi:
è sempre opportuno richiedere ad un paziente con una colica renale in atto un esame emocromo-citometrico, indici di funzionalità renale ed uno stick urine.
Il gold standard per la diagnosi di un calcolo ureterale determinante una colica renale è una TC. Permette di individuare sede e dimensioni del calcolo così da poter pianificare un eventuale trattamento.
L’ecografia renale consente di riscontrare un segno indiretto di ostruzione ureterale : la dilatazione calico pielica. Questo segno ci dà certezza che ci sia una ostruzione a carico dell’uretere ma non ci permette di conoscere a che livello sia e quanto sia grande.
L’RX diretta addome consente in pazienti magri con una calcolosi calcica di individuare eventuali calcoli radio-opachi al livello dell’uretere.

Condizioni di urgenza:
In caso di dolore non responsivo ad antidolorifici, febbre con brivido o insufficienza renale acuta è necessario recarsi in PS per trattare la colica renale con carattere di urgenza.
Ciò può voler dire dover drenare il rene interessato dalla colica o attraverso una nefrostomia o attraverso uno stent ureterale.

Trattamento:
Il trattamento è mirato in prima istanza a gestire la sintomatologia algica attraverso antidolorifici. I farmaci più utilizzati sono i farmaci anti-infiammatori non steroidei. Le coliche renale dovute a calcoli ureterali di dimensioni inferiori ai 5 mm si risolvono senza bisogno di interventi, entro un mese, in oltre il 90 % dei pazienti. In caso di calcoli più grandi può essere indicato un intervento chirurgico endoscopico per rimuoverli.

FAQ

Quando bisogna allarmarsi per una colica renale ?

In caso di dolore non responsivo agli antidolorifici, di febbre con brivido o di insufficienza renale acuta è necessario recarsi con urgenza in PS.

Quale esame permette di sapere con certezza cosa ho?

Il gold standard per fare una diagnosi in un paziente con colica renale è la TC. La TC senza mdc permette di avere una diagnosi di certezza della presenza di calcoli, della loro posizione e grandezza. La TC con mdc oltre a darci le informazioni di una TC senza mdc ci permette di studiare completamente la via escretrice.

Esiste un tipo di acqua che previene le coliche renali?

Non esiste un tipo di acqua milgiore o peggiore di un’altra. Il consiglio è quello di avere una buona idratazione, bevendo circa 1,5 l di acqua/die.

Perchè durante una colica si può avere ematuria ?

Il transito di un calcolo nella via escretrice può determinare un sanguinamento della mucosa ureterale e la coneguente ematuria. L’ematuria può essere altresì causata da una neoformazione dell’uretere responsabile allo stesso tempo della colica renale.

Quali sono i famaci più indicati per il trattamento del dolore di una colica renale ?

I farmaci più utilizzati sono i FANS taluna volta in associazione a corticosteroidi a basso dosaggio.

Articoli Correlati