Autore: Giorgio Mazzon

La terapia chirurgica delle calcolosi renale

La calcolosi renale è una patologia molto diffusa nelle Società Occidentali, questo è dovuto a molti fattori, tra cui l’alimentazione, una tendenza alla scarsa idratazione, l’obesità e le elevate temperature specialmente nel Sud Europa. Nel corso degli anni molti sofrzi sono stati fatti nel rendere i trattamenti della calcolosi renale sempre meno invasivi. Ho la fortuna di lavorare in un Centro a Londra specializzato nella calcolosi urinaria, dove ho potuto accumulare molta esperienza in tutte le tecniche disponibili e testare anche tecniche innovative, in alcuni casi non ancora disponibili in commercio. Una prima metodica è chiamata ureterorenoscopia flessibile o...

Leggi Tutto

Nuove frontiere nel trattamento del tumore prostatico: La terapia focale

Nel corso degli anni molte nuove tecnologie si sono rese disponibili nel trattamento del tumore prostatico. La tecnica principe tuttora rimane la rimozione della prostata (a cielo aparto, laparoscopica o robotica) ma tale procedura si può accompagnare con spiacevoli effetti indesiderati come l’incontinenza urinaria o il deficit erettile. Questo fenomeno è docuto al fatto che questa ghiandola è circondata da alcuni nervi importantissimi per la continenza e l’erezione, che purtroppo spesso non è possibile preservare. Per ovviare a questo problema, si è cercato di sviluppare delle tecniche che permettano di trattare selettivamente una piccola parte della ghiandola, evitando di...

Leggi Tutto

Dieta e Calcolosi

Nella mia attività lavorativa quotidiana mi occupo prevalentemente di calcolosi e quasi tutti i pazienti ad un certo punto della visita mi fanno la fatidica domanda: “Dottore, ma quale sono i cibi che fanno venire i calcoli?”. Mi sembra quindi opportuno spendere alcune parole e cercare di approfondire un po’ l’argomento. Questo post vuole dare delle informazioni semplici, chiare e facilmente seguibili. Vi sono alcuni pazienti con disturbi dismetabolici che li portano a formare molto frequentemente cacoli. In questi casi consiglierei di studiare un piano dietetico specifico con il proprio urologo o nefrologo. La calcolosi di gran lunga più...

Leggi Tutto